Bad Avenue è il primo blog collettivo di controinformazione pubblicitaria.

Partito nel novembre del 2010, nel giro di appena un paio di mesi si è imposto come il più importante punto di riferimento in rete per gli uomini di comunicazione in Italia.

Ha parlato dei licenziamenti nel settore, dello sfruttamento degli stagisti nelle agenzie di pubblicità, del finto giornalismo delle riviste di settore. In meno di otto mesi si è fatto molti nemici ma è seguito da tutta la comunità dei pubblicitari italiani (dalle 4.000 alle 5.000 views al giorno).

L’ideatore è un anonimo che si firma Donald Draper, come il protagonista della serie Mad Men, ma è supportato da diversi redattori e informatori, la maggior parte dei quali anonimi, che lo aiutano a scrivere e reperire le notizie.